CIRIELLI (FdI): “REGIONE E PROVINCIA INTERVENGANO” E PROVVEDANO A RENDERE EFFICIENTI I DEPURATOPRI DEL CILENTO

CIRIELLI (FdI): “REGIONE E PROVINCIA INTERVENGANO” E PROVVEDANO A RENDERE EFFICIENTI I DEPURATOPRI DEL CILENTO
0 0
Read Time1 Minute, 29 Second

I CITTADINI E IL CODACONS CILENTO TROVANO AL LORO FIANCO L’ON. EDMONDO CIRIELLI CHE, DA TEMPO HA INTRAPRESO UNA VERA E PROPRIA BATTAGLIA SULLA QUESTIONE

di Daniela Anna Manzo

Edmondo Cirielli

Ed è il questore della camera Edmondo Cirielli a sollevare la polemica sul cattivo funzionamento e dell’assenza dei depuratori nel Cilento. Da esperto “soldato” spara ad alzo zero contro la Regione Campania e la Provincia di Salerno asserendo” “È inconcepibile che luoghi così ameni, come le meravigliose località della costa cilentana, da Agropoli a Sapri, debbano essere turisticamente mortificati dall’inettitudine di una Regione, una Provincia e di molti comuni dell’area, tutti a trazione Pd e cinque stelle, nonostante gli ingenti finanziamenti acquisti ai tempi del centrodestra. Questi Enti devono fare immediatamente chiarezza ed assumersi le loro responsabilità”. Ma Cirielli, non si lascia sfuggire nulla, e lancia le sue invettive, anche nei confronti degli amministratori locali cilentani, i quali il più delle volte hanno ignorato il problema depurazione delle acque tutti politicamente asserviti al governatore De Luca, hanno ampiamente dimostrato la loro incapacità amministrativa e politica ed è realmente assurdo che, dopo anni, ancora non siano stati avviati i lavori per rendere reale, e non solo declamata, la depurazione delle acque. Sono vicino ai cittadini  e agli operatori turistici e ringrazio il Codacons Cilento e il suo presidente, Bartolomeo Lanzara, per averlo denunciato per l’ennesima volta perché è davvero una vergogna che la fama internazionale di un intero territorio, come quello a sud di Salerno, impreziosito ulteriormente da un Parco, quello Nazionale del Cilento, terza meta preferita in Europa e tredicesima nel mondo per chi ama l’aria aperta, possa essere inficiata dall’incompetenza di certi amministratori, a livello regionale, provinciale e locale”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Print Friendly, PDF & Email

DANIELA ANNA MANZO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
en_USEnglish