GRAVE INCIDENTE IN VIA VESPUCCI, IN MOTO TRAVOLGE PEDONI. 2 MORTI E 3 FERITI

GRAVE INCIDENTE IN VIA VESPUCCI, IN MOTO TRAVOLGE PEDONI. 2 MORTI E 3 FERITI
0 0
Read Time1 Minute, 43 Second

LE INDAGINI PER RISALIRE ALLA DINAMICA AFFIDATE ALLA SEZIONE INFORTUNISTICA DELLA POLIZIA LOCALE

di Francesca Durante

Quello che resta della Moto

Si attende l’analisi della videosorveglianza per la ricostruzione esatta della dinamica. Un momento di distrazione, l’alta velocità. Per queste cause probabilmente ha sbandato e ha perso il controllo della moto, travolgendo dei pedoni in via Vespucci. Il bilancio del grave incidente stradale è di due morti e tre feriti, tra i quali uno grave. E’ una prima ricostruzione di quanto avvenuto a Napoli sull’arteria cittadina, poco distante dall’incrocio con corso Garibaldi, in direzione del quartiere di San Giovanni a Teduccio. Il motociclista e un uomo di 33 anni hanno perso la vita. Le vittime sono il napoletano Gianluca De Gais, 28 anni, residente nella zona dei Quartieri Spagnoli, e il 33enne Thomas Joseph Nevin, inglese residente in provincia di Napoli; la compagna di quest’ultimo, una 33enne residente a Foggia, è invece stata ricoverata in Rianimazione all’Ospedale del Mare. Lievi contusioni per due sessantenni che si trovavano nei pressi della fermata anm dell’autobus.

Le indagini sono state affidate alla sezione Infortunistica Stradale della Polizia Municipale di Napoli, guidata dal capitano Antonio Muriano. La dinamica ricostruita è che De Gais, in sella a una potente motocicletta, stava procedendo sulla corsia riservata agli autobus, ha centrato la coppia che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali all’altezza di Corso Garibaldi ed è finito a terra; la KTM da enduro, ormai fuori controllo, ha colpito altri due passanti, un 65enne e una 63enne, che stavano aspettando l’autobus ed hanno riportato lievi contusioni ed escoriazioni.

Gli agenti hanno effettuato i sopralluoghi sul punto dell’incidente, riscontrando che non c’erano segni di frenata; probabilmente il 28enne, arrivato ad alta velocità, si è accorto soltanto all’ultimo momento della coppia sulla carreggiata ed ha provato ad evitare i due ma senza riuscirci, travolgendoli e perdendo il controllo della moto. De Gais è morto sul colpo, mentre Nevin è deceduto in ospedale; le salme sono state trasportate al Policlinico Federico II per l’autopsia.  Ulteriori dettagli arriveranno dalle immagini registrate dalla videosorveglianza della zona.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Print Friendly, PDF & Email

FRANCESCA DURANTE

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
en_USEnglish