LUNGO LE STRADE TRA IL COMUNE DI BELLIZZI E IL COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (SA) NATI DEGLI IMMONDEZZAI A CIELO APERTO

LUNGO LE STRADE TRA IL COMUNE DI BELLIZZI E IL COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (SA) NATI DEGLI IMMONDEZZAI A CIELO APERTO
0 0
Read Time1 Minute, 55 Second

AMBIENTE: DETURPATO IL PAESAGGIO URBANISTICO RURALE DA CUMULI DI RIFIUTI

di Davide Sarno

La pubblicità che a volte si fa delle bellezze naturali e paesaggistiche dei nostri luoghi non rispecchia il vero, E all’occhio del turista, del passante, del vivitatore si appalesa tuttt’altra immagine. Sarà stato forse per dimenticanza? o forse perché chi doveva notare non ha “notato”? La nascita delle discariche non autorizzate cresce a vista d’occhio e questa “Mera Dimenticanza” o Voluta Disattenzione crea vere e proprie discariche a cielo aperto ed alla vista di tutti. Ma ciò a noi non è sfuggito e per tanto, ci corre l’obbligo da attenti osservatori e sentinelle del territorio, occhio e voce di chi per tanti motivi, non viene ascoltato, di segnalare alle autorità competenti e alle amministrazioni dei comuni salernitani di Bellizzi e di Pontecagnano Faiano, che abbiamo riscontrato vari punti stradali con vere e proprie mini discariche dove si ci può trovare di tutto, da materassi a cuscini sperando di non trovare qualcosa di più. Insomma il paesaggio naturalistico della Valle del Sele è ricco di rifiuti, oggi giorno che è sempre più importante mantenere un ambiente pulito ci pare strano trovare ancora cumuli di rifiuti abusivi.

Siamo certi della sensibilità dei due sindaci sempre in campo per l’ecologia ambientale, sicuramente non è facile controllare vasti territori, ma siamo anche fiduciosi di varie installazioni di videocamere di sorveglianza che possono individuare chi compie questi gesti di inciviltà verso il nostro pianeta che sempre più viene inquinato e deturpato dai noi esseri umani. Speriamo anche in un maggior controllo degli ispettori ambientali se sono presenti in tali comuni e se non è così certi della formazione di un nucleo di ispettorato ambientale che potrà assicurare al paesaggio naturalistico il decoro e la bellezza che gli appartiene. Speriamo che non dovremo mai più assistere a questi spettacoli indecorosi per il lustro delle nostre cittadine. Perché se si continua di questo passo queste mini discariche abusive saranno sparse per tutto il territorio non solo di Bellizzi e Pontecagnano Faiano ma in tutti i comuni della Valle del Sele perché come ben si sa è imitare. Imitare il cattivo esempio di questi sciacalli che deturpano il territorio, non è certo un gesto di civiltà, né un esempio di buona educazione da trasmettere al prossimo.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Print Friendly, PDF & Email

DAVIDE SARNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
it_ITItalian