SALERNO: IL PD CHIUDE LA CAMPAGNA ELETTORALE AL MAREMO’ CON UNA FOLLA DI CENTINAIA DI MILITANTI, ATTIVISTI E SIMPATIZZANTI

SALERNO: IL PD CHIUDE LA CAMPAGNA ELETTORALE AL MAREMO’ CON UNA FOLLA DI CENTINAIA DI MILITANTI, ATTIVISTI E SIMPATIZZANTI
0 0
Read Time2 Minute, 11 Second

PRESENTI PERSONALITA’ POLITICHE E DIRIGENTI DI PARTITO DI IERI E DI OGGI  

di Giovambattista Rescigno

Ieri sera, con la presenza di centinaia di militanti di Salerno e provincia presso il noto stabilimento balneare salernitano, il PD ha chiuso la sua campagna elettorale per elezioni politiche del 25 settembre prossimo, ad alternarsi sul palco per un ultimo appello agli elettori ed in particolare agli indecisi tutti i canditati di camera e senato dei collegi salernitani, l’invito poi ad iscritti e simpatizzanti di dedicarsi con ulteriore passione ed impegno più di quanto quella profusa fino ad ieri nelle ultime 48 ore, l’invito diretto dalla voce della milanese Susanna Camusso ex segretaria generale del movimento sindacale CGIL che ha scelto di candidarsi in Campania, “Sono le ultime 48 ore che ci dovranno vedere impegnati tutti nessuno escluso nel colloquiare con gli indecisi, con coloro che non vogliono andare a votare, nel porta a porta, per evitare che l’Italia venga consegnata al centrodestra”. Un invito che impegna i militanti che in questa breve ma intensa e diciamocela tutta a volte a tratti poco corretta campagna elettorale, a dare il massimo, unire gli sforzi e fare quadrato intorno ai candidati.

Parole di esortazione anche da parte degli altri candidati, il vice presidente del consiglio regionale della Campania Fulvio Bonavitacola, nel suo intervento ha evidenziato che nel corso della campagna elettorale, si era impegnato nel voler cercare i suoi competitor, ma che purtroppo non aveva trovato nessuno, e che nelle ultime 48 ore si sarebbe dedicato alla campagna elettorale, poiché la ricerca degli avversari lo aveva impegnato ma inutilmente, fiducioso ha poi concluso il PD andrà alla vittoria senza alcun problema non essendoci candidati competitive dall’altra parte. La chiusura degli interventi è toccata all’On. Uscente Piero de Luca, che ha tracciato il lavoro fatto dal PD nel corso della legislatura, delle controversie ed ostacoli a volte incontrati anche con chi era al governo e che ora è dall’altra parte alla ricerca di conferme, conferme che sicuramente non ci saranno perché l’elettorato ha capito quanto il PD ha fatto e quanto ha in animo di fare nella prossima legislatura dopo il 25 settembre.

Ha criticato fortemente l’operato del centrodestra che si presente in coalizione, ma alla ricerca di leadership personali. Infine un invito ad essere attenti e non molare nelle ultime 48 ore che porteranno alla vittoria del PD grazie all’intelligenza dell’elettorato. Presenti personalità politiche del salernitano sindaci ed amministratori locali, funzionari e dirigenti di partito di ieri e di oggi.  

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Print Friendly, PDF & Email

GIOVAMBATTISTA RESCIGNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
it_ITItalian