INTRECCI “BRACIGLIANO MUSIC ARTS”

INTRECCI “BRACIGLIANO MUSIC ARTS”
0 0
Read Time1 Minute, 36 Second

MARIO PROVITERA: “BISOGNA PREVENIRE IL DOMANI ED ESORCIZZARE LE PREOCCUPAZIONI ATTRAVERSO L’ARTE E LA MUSICA

dell’addetto stampa e alla comunicazione

A Bracigliano, sabato 17 settembre, “INTRECCI, Bracigliano Music Arts”. L’evento, ideato dall’associazione Khorakhané, unisce la Musica e le Arti e si pone l’obiettivo di dar luce l’anno prossimo ad un ricco calendario che duri tutta la stagione estiva. “La guerra con la conseguente crisi energetica ci spingono verso un nuovo decadimento…” dichiara Mario Provitera, Presidente dell’associazione e direttore artistico della manifestazione “…e nasce con maggior forza l’esigenza di esorcizzare le preoccupazioni attraverso l’arte e la musica. Per questo nasce INTRECCI, per dare voce alla moltitudine di sogni che l’umanità mastica attraverso l’arte”. La manifestazione si terrà nello storico Palazzo De Simone. “Accogliamo sempre con gioia e fermento queste iniziative…” dichiara il Sindaco Gianni Iuliano “…che fanno splendere una struttura che primeggia per la capacità intrinseca di stimolare e veicolare tutte le iniziative culturali del nostro territorio”. La manifestazione si aprirà con la consolidata mostra del fumetto curata dall’associazione “La Gatta Cennerentola” nell’ambito del Premio Giambattista Basile che giunge quest’anno alla VI Edizione. Con Angela Ferrentino come presentatrice, seguirà la presentazione del libro “Frammenti di Vita” di Giuliana Geusa, intervistata da Alfonso Sarno. L’evento vedrà in seguito l’azione teatrale di Vincenzo Mazzariello che riproporrà “Le sette cotennuzze” da “Lo Cunto de li Cunti” di Giambattista Basile. Il duo Salernitano The Recoveries (Giuseppe Capaccio e Ludovica Cella alias Luce) presenterà l’EP d’esordio, fuori su tutte le piattaforme streaming dal 2 settembre, in dialogo con Alfonso Cimirro e Piera Stella (www.bloggolo.it). La manifestazione si concluderà con un concerto. Inaugurano l’esibizione dal vivo del duo: Antonio Calabrese, Alek De Caro, Francesco Spinelli e Donato Barbato. L’appuntamento sabato 17 settembre a Palazzo De Simone a partire dalle ore 19:00.

 

 

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
it_ITItalian