BASTA BUGIE ED ALLARMISMI SULL’OSPEDALE DI SCAFATI

BASTA BUGIE ED ALLARMISMI SULL’OSPEDALE DI SCAFATI
0 0
Read Time1 Minute, 25 Second

PAOLA LANZARA SINDACO DI CASTEL SAN GIORGIO E CANDIDATA ALLA CAMERA DEI DEPUTATI NEL COLLEGIO UNINOMINALE CAMPANIA 2 – 05 AGRO NOCERINO SARNESE-COSTIERA AMALFITANA, FA CHIAREZZA SUL FUTURO DEL PRESIDIO SANITARIO MAURO SCARLATO DI SCAFATI

da ufficio stampa di Paola Lanzara

«In relazione a notizie del tutto infondate, false e oggetto di strumentalizzazione politica, occorre fare chiarezza e respingere al mittente ogni accusa riguardo il presunto ridimensionamento dell’Ospedale di Scafati.

Premesso che il precedente governo regionale di centrodestra aveva deciso di fatto la chiusura dell’ospedale come di altri cinque importanti presidi della provincia di Salerno, che invece sono stati tutti valorizzati e potenziati nelle funzioni dall’amministrazione De Luca uscita dopo dieci anni dal Commissariamento, è del tutto infondata la notizia secondo cui l’ospedale di Scafati sarebbe “cancellato” dal progetto per la realizzazione di un ospedale di comunità per la città di Scafati. Basterebbe informarsi, anche semplicemente andando sul sito del ministro della Salute dove sono pubblicati da due mesi tutti gli atti del programma della Regione. L’ospedale di Scafati in tutte le sue funzioni non viene assolutamente messo in discussione. L’ospedale di comunità va solo ad arricchire e a potenziare l’offerta sanitaria di Scafati e del comprensorio, aggiungendosi all’attuale ospedale. Si prevede esclusivamente l’utilizzo di alcune strutture attualmente senza funzioni, ma nessun reparto esistente dell’ospedale sarà eliminato. Anzi, saranno potenziate, come già previsto, tutte le strutture.

L’ospedale di comunità, invece, occuperà una superficie di 800 mq in una struttura inutilizzata, adiacente l’ospedale di Scafati. Questa è l’unica e sola verità, quindi vorrei tranquillizzare tutti i cittadini di Scafati, invitandoli a non lasciarsi strumentalizzare dalla politica dei proclami e nulla più. Io sono per i fatti, come sempre» – ha concluso Paola Lanzara.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Print Friendly, PDF & Email

LUISA TREZZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
it_ITItalian