LA PUGLIA E GROTTAGLIE ALLA BORSA INTERNAZIONALE DEL TURISMO A MILANO

LA PUGLIA E GROTTAGLIE ALLA BORSA INTERNAZIONALE DEL TURISMO A MILANO
0 0
Read Time4 Minute, 51 Second

INTERVISTA AL CONSIGLIERE COMUNALE  SIMONE MIRTO CHE PRESENTA I RITI DELLA SETTIMANA SANTA  PROCESSIONALI A GROTTAGLIE, CON MOSTRE FOTOGRAFICHE E CONVEGNI

di Vito Nicola Cavallo

In Puglia gli eventi legati alla Settimana Santa sono da sempre stati un importante riferimento per la collettività in termini di partecipazione e di coinvolgimento emotivo. Dal Gargano allo Ionio suggestivi itinerari, dove il mistero dei volti incappucciati, dei suoni e dei canti religiosi ti avvolgono e ti accompagnano in un’atmosfera di intensa partecipazione emotiva e sensoriale, dove i profumi unici del mare e della terra si fondono con gli antichi sapori della tradizione enogastronomica pugliese. Eventi ed appuntamenti su https://www.settimanasantainpuglia.it/content/il-racconto.asp?lan=ita   compresi parte degli eventi devozionali che si svolgono nella città delle ceramiche e che il consigliere comunale Simone Mirto ha voluto segnalarci. Simone Mirto è un operatore culturale e turistico, da diversi anni opera presso lo sportello turistico del Comune di Grottaglie, e già nel periodo dal 2006 al 2011 è stato stretto collaboratore dell’assessorato al turismo, anno in cui si rilanciarono i riti della Settimana Santa della città di Grottaglie, ormai quasi all’estinzione. In quel periodo ha collaborato fattivamente alla redazione e pubblicazione del volume “SETTIMANA SANTA A GROTTAGLIE”.

Apprezzabile l’intenso lavoro che svolge Mirto, nell’ambito della promozione turistica e culturale grottagliese, che al contrario, non vede l’ufficio preposto ed il relativo assessorato del medesimo al pari dello stesso consiglier comunale di riferimento. Abbiamo consultato il sito ufficiale dell’amministrazione comunale nella sezione “Turismo Arte Cultura- Eventi turistici, artistici e culturali presenti sul territorio e promossi dall’Ente”, ultimo aggiornamento è al dicembre 2021 con il “Premio Grottaglie – XXIX Concorso di Ceramica Contemporanea e XLII Mostra del Presepe”, pensiamo che qualcuno dovrebbe dar conto di questa carenza, e non si può certo giustificare l’assenza, con l’inadeguata comunicazione istituzionale tramite pagine social.

Ma veniamo agli appuntamenti segnalati da Mirto (alcune patrocinate dall’amministrazione comunali altre no) che si svolgono in ordine a sparso al di fuori di un necessario coordinamento della pubblica amministrazione. Chiude oggi la prima, mostra fotografica realizzata a cura della Parrocchia Collegiata Maria SS. Annunziata di Grottaglie, presso l’Oratorio della Confraternita del Purgatorio dal titolo “Volti e Suggestioni della Settimana Santa. La mostra è stata curata da Alfonso Manigrasso, Carmela Caiazzo e Ciro Stefani, la mostra chiude oggi ed è visitabile dalle ore 9,00 alle 20,00.

 L’altra mostra fotografica è a cura dell’ Associazione Fotografica duepuntootto, un gruppo di amatori della fotografia che già in passato e più volte hanno dedicato il proprio impegno tramite la fotografia   per promuovere i riti della Settimana Santa a Grottaglie. La Mostra fotografica dal titolo “SETTIMANA SANTA IN PUGLIA”, è composta dagli scatti fotografici di Anna Calabrese, Gianfranco Corvino, Federico D’Amuri, Daniele De Marco, Max Germinario, Luigi Petraroli e Mimmo Zinzanella; inaugurata lo scorso 10 aprile presso il castello Episcopio in Largo Maria Immacolata-Grottaglie, chiuderà i battenti il prossimo 23 aprile, si potrà visitare da martedì a venerdì 10:00 – 13:00 / 15:30 – 18:30 sabato, domenica e festivi 10:30 – 13:00 / 15:30 – 19:00. Ultimo evento la “Cartapesta e Passione.

I Misteri di Grottaglie: un caso ‘al confine’ tra le province di Taranto e Brindisi”, l’incontro si svolgerà a Grottaglie martedì 12 aprile. Dopo due anni di assenza causati dalla pandemia, quest’anno tornano i Riti della Settimana Santa, una tradizione che contraddistingue il territorio pugliese e che rappresenta un profondo momento di fede e riflessione. I Riti tornano anche a Grottaglie e, per l’occasione, ritorna in presenza “Pàthos. La Settimana Santa a Grottaglie: Riti e Tradizioni”, la serie di appuntamenti culturali dedicati al mondo suggestivo di arte, storia e devozione che ruota intorno alla Settimana Santa. Un’occasione unica per immergersi nell’atmosfera dei rituali legati alla Pasqua. Dopo la visita guidata che si è svolta venerdì 8 aprile a cura delle guide turistiche dell’Info-Point turistico di Grottaglie, martedì 12 aprile alle 19:00 si terrà, presso l’oratorio della Confraternita del Carmine (antistante la Chiesa della Madonna del Carmine), un incontro dal titolo “Cartapesta e Passione. I Misteri di Grottaglie: un caso ‘al confine’ tra le province di Taranto e Brindisi” tenuto da Nicola Cleopazzo, docente e ricercatore presso il Dipartimento di Beni Culturali dell’Università del Salento (Lecce).Nicola Cleopazzo, insieme alla prof.ssa Letizia Gaeta, si occupa di un progetto di ricerca per conto dell’Università del Salento che pone al centro le sculture dei Misteri pugliesi attraverso un’indagine territoriale nelle sue declinazioni storiche, artistiche, sociali e antropologiche. La partecipazione è libera e nel rispetto delle nome anti-Covid19 attualmente in vigore. Per informazioni: Info-Point Grottaglie Castello Episcopio, largo Maria Immacolata 099 5620427 / infopoint@comune.grottaglie.ta.it.

Abbiamo raggiunto telefonicamente il consigliere comunale alla Borsa Internazionale del turismo, il quale oltre ad averci segnalato gli eventi sopra riportati ha dichiarato “Sono presente alla BIT – BORSA INTERNAZIONALE DEL TURISMO, in sostituzione del Sindaco di Grottaglie Ciro D’Alò e dell’Assessore allo Sviluppo Turistico e Culturale Antonio Vinci, insieme ai rappresentanti istituzionali di altri sei comuni dell’area orientale della provincia jonica. Nella giornata di oggi abbiamo svolto un primo sopralluogo presso l’area fieristica in vista del nostro intervento di domani a mezzogiorno nello stand istituzionale della Regione Puglia. Tra le novità di grande

valenza per la Puglia 2022 c’è 𝐀𝐫𝐭 & 𝐂𝐫𝐚𝐟𝐭, uno stand espositivo dedicato all’artigianato che diventa un 𝐧𝐮𝐨𝐯𝐨 𝐢𝐭𝐢𝐧𝐞𝐫𝐚𝐫𝐢𝐨 𝐚𝐫𝐭𝐢𝐬𝐭𝐢𝐜𝐨 𝐜𝐮𝐥𝐭𝐮𝐫𝐚𝐥𝐞 per la regione. Grottaglie, con il suo 𝐐𝐮𝐚𝐫𝐭𝐢𝐞𝐫𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐂𝐞𝐫𝐚𝐦𝐢𝐜𝐡𝐞, riveste quindi un ruolo importante nella strategia regionale ed è proprio su questo punto che si focalizzerà il mio intervento di domani.” Buon lavoro consigliere Mirto, le auguriamo un ruolo assessorile per il prossimo futuro.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Print Friendly, PDF & Email

VITO NICOLA CAVALLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
it_ITItalian