ENTRY LIST SBK: NESSUNA PRESENZA FEMMINILE SCENDERA’ IN PISTA 

ENTRY LIST SBK: NESSUNA PRESENZA FEMMINILE SCENDERA’ IN PISTA 
0 0
Read Time1 Minute, 50 Second

RAZGATLIOGLU PARTIRÀ CON IL #1. SSP E SSP300 FANNO IL PIENO CON 30 ISCRITTI E TANTI PILOTI DA TENERE D’OCCHIO, MA MANCANO ALL’APPELLO LA CARRASCO E LA HERRERA

 di Fabiana Mattuzzi

La Superbike ha pubblicato oggi le entry list provvisorie per la stagione 2022. Si partirà ufficialmente con la tappa di Aragon nel fine settimana di domenica 10 aprile. Ai 24 partenti della classe regina si affiancano ben 60 piloti divisi tra Supersport600 e Supersport300.

Nella entry list della classe regina non erano attese particolari novità, ed invece Toprak Razgatlioglu ha sorpreso tutti. Il turco sfoggerà il numero 1, abbandonando quindi il 54. Questa non è stata l’unica sorpresa. Ci ha pensato il team Motoxracing, pronto a sbarcare in Superbike con una sesta Yamaha R1, che sarà affidata a Isaac Vinales.

Rimane invece ancora ignoto il nome dell’unico pilota che difenderà i colori del team Pedercini. Tutto confermato invece per il resto della griglia, con tanti debuttanti pronti a dire la loro, come Bernardi e Lecuona che risultano essere i più interessanti.

Una Supersport600 ricca di piloti quest’anno, ben 30 partenti, 7 dei quali prenderanno però solo parte alle gare europee, e ricca d’Italia. A difendere i nostri colori ci saranno Caricasulo, Baldassarri, De Rosa, Manzi e Bulega, che sicuramente si scontreranno con il campione in carica Aegerter e l’esperto Jules Cluzel, ma a regalarci forti emozioni saranno anche i fratelli Filippo e Federico Fuligni, che scenderanno in pista con i colori del team D34G Racing, Alessandro Zetti, pronto a debuttare in sella alla R6 del team Kallio, Leonardo Taccini, che sarà il compagno di squadra del campione in carica e Yari Montella, che rappresenterà il team Puccetti Racing.

Per quanto riguarda la Supersport300 potremmo contare su otto piloti che difenderanno la nostra bandiera.


Vi saranno gli esperti Bruno Ieraci e Kevin Sabatucci (Prodina e GP Project) che punteranno al titolo, affiancati da un interessante Matteo Vannucci, tanto atteso dopo aver dominato il CIV di categoria l’anno scorso.

Debutto anche per Davide Conte (SMW Racing), mentre sarà da seguire la stagione dei nostri Mirko Gennai, Gabriele Mastroluca ed Alessandro Zanca, che sicuramente vorranno combattere per le posizioni che contano.

 

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Print Friendly, PDF & Email

FABIANA MATTUZZI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
it_ITItalian