BENEVENTO: ARRESTI ECCELLENTI DI POLITICI ED IMPRENDITORI PER CORRUZIONE NELLA GESTIONE DEGLI APPALTI ARRESTATO ANCHE IL SALERNITANIO MARIO DEL MESE

BENEVENTO: ARRESTI ECCELLENTI DI POLITICI ED IMPRENDITORI PER CORRUZIONE NELLA GESTIONE DEGLI APPALTI ARRESTATO ANCHE IL SALERNITANIO MARIO DEL MESE
0 0
Read Time2 Minute, 37 Second

AGLI ARRESTI DOMICILIARI È FINITO ANCHE IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI BENEVENTO E SINDACO DI SANTACROCE DEL SANNIO ANTONIO DI MARIA, E MICHELANGELO PANARESE SINDACO DI BUONALBERGO

di Giovambattista Rescigno

Alle prime luci di ieri, i Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento congiuntamente ai colleghi dei Comandi Provinciali di Caserta e Salerno, hanno dato esecuzione ad un ordinanza di custodia cautelare a carico di 18 soggetti emessa dal Gip della Procura della Repubblica di Benevento otto dei quali sono finiti agli arresti domiciliari, mentre per gli altri 10 è stato imposto il divieto di contattare la pubblica amministrazione, i soggetti finiti destinatari dell’ordinanza sono politici, professionisti, tecnici ed amministratori locali. Agli arresti domiciliari sono finiti il presidente della provincia di Benevento e sindaco di Santa Croce del Sannio Antonio Di Maria, il sindaco di Buonalbergo (BN) Michelantonio Panarese, Carmine Giordano di Solopaca (BN), Antonello Scocca di Benevento l’imprenditore salernitano Mario Del Mese già condannato a 7 mesi per il crac Ifil, società satellite del pastificio Amato di Salerno), Giuseppe Della Pietra di Nola (NA), Raffaele Pezzella di Casal di Principe (CE).

I destinatari, del divieto temporaneo a contattare la pubblica amministrazione invece sono: Carlo e Nicola Camilleri di Benevento, Franco Coluccio di Buonalbergo (BN), Antonio Sateriale di San Giorgio del Sannio (BN), Pietro Antonio Barone e Gianvincenzo Petrella di Circello, Sabino Petrella di Santangelo a Cupolo (BN), Gaetano Ciccarelli di Napoli, Antonio Fiengo di Ercolano (NA), Antonio Iannotti di San Lorenzo Maggiore.

I destinatari dell’ordinanza sono indagati a vario titolo e in concorso tra loro di corruzione aggravata, turbata libertà degli incanti, rivelazione di segreti d’ufficio ed emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti in relazione a 11 procedure pubbliche di appalto indette o gestite dalla Provincia di Benevento, dalla Provincia di Caserta e dal Comune di Buonalbergo (BN). Ci sarebbero anche altri reati per i quali si procede, tentativo di induzione indebita a dare o a promettere altre utilità, tentativo di concussione, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente e falso ideologico. Sono stati effettuati sequestri preventivi di somme di denaro che ammonterebbero a circa 49 mila euro

Il Procuratore Capo di Benevento dr, Aldo Policastro ha così riferito in conferenza stampa “Abbiamo acquisito nel tempo elementi di un attività sistematica. Dalle intercettazioni, abbiamo notato, che per un lungo priodo la parte tecnica l’ha fatta da padrona per le gare d’0appalto ma la parte politica stava reclamando la sua parte. Abbiamo fotografato un momento di tensione tra i due gruppi, che si contendevano il controllo delle attività di turbativa che non era occasionale, ma c’era una preordinata e sistematica violazione e deviazione della correttezza dell’affidamento degli appalti” Il comandante del reparto operativo del Comando Provinciale di Benevento Ten. Col. Zerella, ha invece spiegato la funzione del Salernitano Del Mese, tra l’altro conosciutissimo a Salerno, (per essere il nipote di Paolo del Mese, già sottosegretario alle partecipazioni statali, ed ex parlamentare prima della DC e poi dell’UDEUR), quella di intessere rapporti con la Regione e avere l’erogazione dei finanziamenti. Deve rispondere di turbativa d’asta e di concorso in corruzione.

 

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Please follow and like us:

Archivio

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
it_ITItalian