DOPO GLI ARRESTI PER PRESUNTA CORRUZIONE E APPALTI SOSPETTI AL COMUNE DI SALERNO, E’ STATO SOSPESO IL LAVORO DELLE COOPERATIVE NEI PARCHI: L’INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE ROBERTO CELANO

DOPO GLI ARRESTI PER PRESUNTA CORRUZIONE E APPALTI SOSPETTI AL COMUNE DI SALERNO, E’ STATO SOSPESO IL LAVORO DELLE COOPERATIVE NEI PARCHI: L’INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE ROBERTO CELANO
0 0
Read Time52 Second

ROBERTO CELANO CONSIGLIERE DI FORZA ITALIA HA PRESENTATO UN’INTERROGAZIONE AL SINDACO PER SAPERE SE L’AMMINISTRAZIONE INTENDE ASSUMERE PROVVEDIMENTI URGENTI

di Daniela Anna Manzo

Roberto Celano, ha presentato un interrogazione scritta al rieletto Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, sulla questione pulizia e manutenzione parchi. Come noto, a seguito degli arresti eseguiti dalla squadra mobile di Salerno di politici e presidenti di cooperative, sarebbero state bloccate le attività affidate alle cooperative che sono rimaste operative perfino in periodo pandemico, con i parchi chiusi, essendo all’epoca ritenuti servizi essenziali: tale situazione è a completo danno dei lavoratori e delle famiglie che già percepivano una remunerazione poco gratificante.

Celano quindi ha scritto nella sua interrogazione: “per non interrompere servizi ritenuti essenziali e non sospendibili perfino in periodo pandemico con i parchi chiusi e per tutelare tanti dipendenti di Enti, allo stato non attivi per vicende giudiziarie, che semmai hanno riguardato responsabili e non chi ha svolto il proprio lavoro regolarmente per retribuzioni da sopravvivenza”, ora è in attesa di conoscere l’esito delle decisioni9 dell’amministrazione.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
100 %
Surprise
Surprise
0 %
Please follow and like us:

Archivio

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
it_ITItalian