CAVA DE’ TIRRENI (SA) POLIZIA ARRESTA UN NAPOLETANO IN TRASFERTA CHE AVEVA TENTATO DI RUBARE L’INCASSO DI UN DISTRIBUTORE AUTOMATICO

CAVA DE’ TIRRENI (SA) POLIZIA ARRESTA UN NAPOLETANO IN TRASFERTA CHE AVEVA TENTATO DI RUBARE L’INCASSO DI UN DISTRIBUTORE AUTOMATICO
0 0
Read Time1 Minute, 29 Second

IL LADRO HA TENTATO LA FUGA LUNGO IL CORSO, MA È STATO BLOCCATO DOPO UN BREVE INSEGUIMENTO A PIEDI, E UNA COLLUTTAZIONE.

di Giovambattista Rescigno

Nel pomeriggio del 14 scorso, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni, hanno tratto in arresto un napoletano in trasferta F.M., queste le sue iniziali con precedenti a suo carico per reati contro il patrimonio. Una pattuglia della polizia di Stato in transito su corso Umberto I veniva attratta da un forte rumore, poi dal fragore dei vetri in frantumi, immediatamente scendevano dal mezzo e si dirigevano verso un distributore di bevande automatico installato all’interno di un negozio, ove notavano un uomo intento a danneggiare con un martello l’apparecchio al fine di potere prelevare dalla stessa il bauletto cassa. Questi alla vista dei poliziotti si dava a precipitosa fuga lungo le vie del corso, ma veniva bloccato nella vicina via Atenolfi. L’uomo aggrediva gli agenti nell’intento di sottrarsi all’arresto, ingaggiando una breve colluttazione, ma invano. Condotto presso gli uffici del Commissariato, è stato sottoposto a perquisizione personale a seguito della quale gli agenti hanno trovato, oltre al martello utilizzato per l’effrazione, anche altri strumenti idonei allo scasso ed alcuni oggetti da punta e da taglio, che l’uomo custodiva in uno zaino, che sono stati sequestri. L’uomo è accusato di tentata rapina, violenza a pubblico ufficiale, possesso di oggetti atti ad offendere e strumenti di effrazione. Dopo le operazioni di rito, l’uomo tratto in arresto per i reati a lui ascritti è stato tradotto presso la propria abitazione in provincia di Napoli dove dovrà rimanervi in detenzione domiciliare a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito di convalida che sarà celebrato presso il Tribunale di Nocera Inferiore.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Please follow and like us:

Archivio

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
it_ITItalian