GISELA LOPEZ RITORNA CON UN SUO ULTIMO LAVORO “INCOERENZA E CONVENIENZA”  

GISELA LOPEZ RITORNA CON UN SUO ULTIMO LAVORO “INCOERENZA E CONVENIENZA”  
4 0
Read Time2 Minute, 28 Second

LA POESIA DEL REALE E DEL SURREALE!!!

Presentazione di Giovambattista Rescigno

Ritorna sulle nostre pagine Gisela Lopez con un suo nuovo lavoro poetico, questa volta tutto incentrato sulla realtà e la situazione attuale che l’uomo vive, al centro della poesia l’incoerenza e la convenienza due sostantivi femminili, il primo che sta a rappresentare la mancanza di coerenza sul terreno logico morale, o la mancanza di coesione tra le particelle che compongono un corpo o una sostanza, l’altra invece che mette in evidenza alcuni comportamenti dell’essere umano rispetto a determinate situazioni quali nella società, l’opportunità rispetto a determinate esigenze che s’impongono nella vita sociale; cortesia, educazione, o ancora meglio l’insieme delle norme che regolano i rapporti esteriori fra le persone nella società o in particolari ambienti. Queste due parole talvolta regolano l’andamento della vita, e i rapporti tra gli esseri umani, i quali il più delle volte, sono alla ricerca della fusione delle stesse, per poter trarre giusti e convenienti profitti per se stessi. Proprio come riportato in una frase del componimento “La società attuale di certi paesi ci mostra una falsa facciata per ottenere il suo scopo finale. La manifestazione è un gesto indegno”. Un riscontro che in questo particolare momento di vita sociale viviamo giorno dopo giorno, dove anche il problema di una diffusa malattia contro la quale si combatte da almeno due anni, l’uomo cerca in qualsiasi modo il guadagno ed il profitto, fine ultimo di un discorso a tutto tondo, che trova il suoi fine ultimo nella più ampia burocrazia ed a volte pretestuosa risoluzione del tutto per tutti ovvero ‘non lo faccio solo per me ma anche per gli altri’, pretestuosità che nasconde il fine ultimo economico.

di Gisela Josefina Lopez Montilla

INCOERENZA E CONVENIENZA

Si vive in una continua bugia, manipolazione, ingiuria, incoerenza, convenienza e falsità, una combinazione perfetta d’amore e desiderio.

Cos’è più forte di tutti questi sentimenti, ed stato sempre così? È l’eterna incomprensione dell’umanità. Siamo esseri egoisti e non e neanche colpa nostra. La storia ci ha fatto vedere che l’uomo fa di tutto per avere ciò che desidera e che una volta avuto quell’ oggetto o persona utilizza tutti i mezzi per mantenerlo e modificarlo, o semplicemente lo perde perché non e capace di lottare per avere la felicità.

Molte persone hanno paura di questo sentimento.

E pensare che l’universo è così grande da dare spazio a tutti, ma il nostro egoismo fa in modo di annientare la parola amore.

La società attuale di certi paesi ci mostra una falsa facciata per ottenere il suo scopo finale.

La manifestazione è un gesto indegno.

Incoerenza e convenienza.

L’ etica si è persa nel cammino della giustizia, la speranza è ferma aspettando il tempo, il tempo aspetta l’attimo fuggente dell’orologio biologico per poter continuare il suo cammino, lottando contro ogni cambiamento umano, perché la natura è saggia e avanza, anche se vogliono annientarla, silenziando la sua causa.

Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Please follow and like us:

Archivio

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
it_ITItalian