SALERNO: PORTATO VIA DAL CAVEAU DELLA BANCA DELLA CAMPANIA CENTRO ANCHE L’ORO DI SAN ROCCO DI SIANO

SALERNO: PORTATO VIA DAL CAVEAU DELLA BANCA DELLA CAMPANIA CENTRO ANCHE L’ORO DI SAN ROCCO DI SIANO
0 0
Read Time1 Minute, 40 Second

IL SINDACO MARCHESE LANCIA UN APPELLO AI LADRI “LASCIATELO DA QUALCHE PARTE, SONOM I SACRIFICI DEI FEDELI E DEVOTI DEL SANTO”

di Giovambattista Rescigno

La comunità religiosa di Siano, i fedeli, i devoti al Santo dei paesi viciniori sono turbati e sgomenti da ieri quando il Sindaco di Siano Giorgio Marchese, ha dato annuncio sui social dell’avvenuto furto. Marchese non ha voluto dare di botto la notizia infatti ha scritto: “Sembrerebbe che stanotte dopo un furto avvenuto a Salerno ai danni della Banca Campania Centro sia stato sottratto anche l’oro di San Rocco.  Quell’oro è pieno di fede e di preghiere di un intero popolo devoto al suo Santo Patrono”. Infatti la città di Siano, onora tutti gli anni il Santo Patrono della Peste, che viene portato in processione il 16 di Agosto per tutte le strade della cittadina, ed in onore dello stesso Siano si veste di luci musiche e fuochi. Il tesoro del Santo Pellegrino e del suo fedele cane, è frutto di ex voto, è frutto di sacrifici e di sudore, quello delle donne e degli uomini di Siano e dei paesi confinanti che con atto di amore devozione e fede si sono rivolti a Rocco di Montpellier per un aiuto, onorandolo con messe e preghiere, finanche con un premio in suo onore, per cittadini meritevoli di aver dato lustro alla città ed aver portato alto l’amore e la tanta fede nei confronti del Santo. Accortao è l’appello lanciato da tutti verso i ladri, che si unisce a quello di Giorgio Marchese che si è così espresso:

“Il mio appello è rivolto agli autori di questo gesto, vi prego, ritornate sui vostri passi, lasciatelo da qualche parte, fatelo ritrovare e facciamo in modo che ritorni al nostro adorato San Rocco. Il valore di quegli oggetti rappresenta per il Popolo Sianese un pezzo importante dell’identità e della storia della nostra comunità!!! Sono vicino a Don Crescenzo e a tutti i fedeli addolorati e colpiti da questo sacrilegio”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Please follow and like us:

Archivio

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
it_ITItalian