SALERNO COLPO DA MAESTRI. I LADRI ATTRAVERSO LE FOGNE ACCEDONO AL CAVEAU, DELLA BANCA DELLA CAMPANIA CENTRO

SALERNO COLPO DA MAESTRI. I LADRI ATTRAVERSO LE FOGNE ACCEDONO AL CAVEAU, DELLA BANCA DELLA CAMPANIA CENTRO
0 0
Read Time1 Minute, 36 Second

FURTO DA 140MILA EURO A SALERNO, STESSO MODUS OPERANDI VENNE ALCUNI ANNI FA ADOTTATO ALLE POSTE CENTRALI

di Giovambattista Rescigno

Hanno lavorato sicuramente tutta la notte o ancor più durante il week end i componenti della banda del buco per poter penetrare nel caveau della Banca Campania Centro di Salerno, da dove hanno asportato refurtiva per un valore che ammonta a circa 140mila. Sul furto indaga la Polizia di Stato intervenuta a seguito di chiamata della direzione dell’Istituto di Credito. Dalle prime indagini è emerso che la banda sarebbe riuscita a introdursi nel caveau dell’istituto bancario passando dalle fogne nelle notti tra sabato e domenica scorsi.

Ad accorgersi del furto ieri mattina, personale della vigilanza all’apertura dell’Istituto di credito. Il modus operandi della banda è riconducibile molto a quello adottato per il furto alle Poste Centrali di alcuni anni fa, dove i ladri attraverso un tombino del lungomare, riuscirono a raggiungere l’edificio ed entrare nel caveau.

Invece i banditi, in questo caso, hanno attraversato i cunicoli delle fogne e sono entrati direttamente nel caveau. Gli agenti stanno anche visionando le telecamere della zona e quelle interne alla banca: il colpo, infatti, è stato organizzato nei minimi dettagli e, sicuramente, ci sono voluti giorni e giorni di appostamenti e presumibilmente anche sopralluoghi alla rete fognaria e lo studio degli orari per poter agire in piena tranquillità, prima di mettere a segno il colpo.

Giorni orsono nei pressi della stessa banca, due uomini a bordo di una moto, si impossessavano di una bolgetta contenente circa 25.000 euro che gli uomini della vigilante avevano adagiato sul sedile posteriore. I due giunsero vicino l’autovettura, mandarono in frantumi il vetro laterale posteriore dell’auto e si diedero a precipitosa fuga. Ma momentaneamente tra i due eventi criminosi gli investigatori non hanno trovato alcuna analogia, come potrebbe accadere che nel corso delle indagini gli stessi possano ricondurre alle stesse persone.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Please follow and like us:

Archivio

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
it_ITItalian