GIANLUCA RAMAZZOTTI TORNA IN TEATRO PER UNA RIPARTENZA ALLA GRANDE

GIANLUCA RAMAZZOTTI TORNA IN TEATRO PER UNA RIPARTENZA ALLA GRANDE
0 0
Read Time3 Minute, 13 Second

RAMAZZOTTI: “FA BENE RIPARTIRE, MA DOPO UN ANNO MI SENTO AGITATO E ARRUGGINITO”

di Giuseppe Cossentino

Gianluca Ramazzotti è pronto a tornare in scena, sia come attore, sia come produttore, con tre spettacoli. Il primo è C – Ω – N – T – @ – T – T- O, lo spettacolo teatrale innovativo inaugurato nel periodo della pandemia?

“E’ uno spettacolo emozionale, scritto proprio durante il periodo della pandemia. Dalla Francia, nazione in cui è nato, il format è stato venduto in Spagna, in Lussemburgo, in Belgio, negli Stati Uniti, in Olanda, in Cena. In Italia lo abbiamo portato noi di Ginevra Media Production. Si è cercato di fare qualcosa di innovativo e ciò di portare il pubblico all’aperto, in varie location aperte che sceglie su un sito, che si chiama contattoteatro.it. Il costo del biglietto è di 20 euro.  In questo momento siamo a Roma in tre location: Piazza San Cosimato nel cuore di Trastevere, il laghetto dell’Eur con una struttura moderna ed il Colosseo. Sono zone tipicamente molto frequentate della città. Per assistere, si scarica un’app sul proprio telefonino, che è la colonna sonora dello spettacolo che ciascuno sente attraverso le sue cuffie personali. Chi segue lo spettacolo, segue i pensieri degli attori. Chi non ha il biglietto non si rende conto del fatto che vi è in corso uno spettacolo. La cosa bella è vedere quel pubblico di persone e gli attori che non parlano, ma si esprimono con il corpo. Il pubblico sente sempre attraverso gli auricolari.

Al momento si può assistere allo spettacolo solamente a Roma, anche se è intenzione di Ginevra Media Production portarlo in altre città d’Italia. Le voci dell’opera sono quelle di Luca Biagini e Martina Felli, mentre gli attori sono Lorenza Giacometti, Fabio Bussotti, Fabrizio Apolloni e Marina Lorena Scintu. Inoltre, Ramazzotti sarà, insieme a Debora Caprioglio e Pino Quartullo, uno dei protagonisti di Buoni Da Morire. Spettacolo scritto Gianni Clementi che vede Emilio Solfrizzi all’esordio come regista?

“Sì, debutterà il 15 gennaio 2022 in anteprima nazionale. La storia è quella di una coppia molto borghese, interpretata da me e Debora, che vive tra gli agi assoluti. Per una stanchezza di rapporto, che si capisce fin dall’inizio, decidono di andare a fare delle buone azioni nel corso della notte di Natale. Vogliono andare a portare doni e regali, con un gruppo di volontari, ai barboni, alle persone meno abbienti. Questa buona azione fa migliorare il loro rapporto. Tuttavia, la mattina successiva, ossia il giorno di Natale, suona nel loro appartamento un barbone, che gli svela che è un loro vecchio compagno di classe. Se ne vedranno delle belle, perché la commedia fa molto ridere, ma anche riflettere, per il contrasto che c’è tra questa coppia che si vede piombare in casa un barbone, che farà fatica a mandare via. E’ un’opera inedita, che non è mai stata rappresentata, ed ha la firma di Gianni Clementi, che è uno degli autori migliori che abbiamo in Italia. Lo spettacolo, politicamente scorretto come Clementi spesso scrive, è molto umano. E’ una commedia all’italiana, dove si ride moltissimo, ma che ha anche un lato amaro”.

Infine, Ramazzotti è pronto a ritornare in scena anche con Se Devi Dire Una Bugia Dilla Grossa insieme a Paola Barale, Antonio Catania, Nini Salerno con la regia di Luigi Russi e quella originale di Pietro Garinei. Il tour, fermatosi lo scorso anno, in piena pandemia, prevedeva ancora una serie di date. Sarà per Gianluca e i suoi colleghi lo spettacolo della rinascita ed andrà in giro per vari teatri, tra cui Milano, Firenze, Torino, Trieste, Roma?

Non ho più fatto l’attore in questi due anni, motivo per cui sono molto agitato e arrugginito. Fa bene ripartire; bisogna rimettersi in gioco, ritrovare il rapporto col pubblico, dare fiducia al settore e ridargli vita. Queste ora sono le cose importante”.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Please follow and like us:

Archivio

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
it_ITItalian