GRIGLIATA E BANCHETTO, INTERVENGONO I CARABINIERI

GRIGLIATA E BANCHETTO, INTERVENGONO I CARABINIERI
0 0
Read Time1 Minute, 55 Second

IN DISPREGIO DELLE REGOLE ANTI COVID AD ISCHIA DOPO IL COMPLEANNO 12 ALLA GRIGLIATA NEL BOSCO, A MARANO DI NAPOLI IN 40 IN UN LOCALE PER UNA FESTA DI COMPLEANNO SANZIONI E CHIUSURA

di Daniela Anna Manzo

Nonostante le reiterate comunicazioni da parte del Governo di Roma, e di quelle del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, che invitavano al rispetto di quanto dettato dal DPCM 3/2020 e modifiche seguenti, i cittadini, o meglio parte di essi, illustri sconsiderati continuano a fare di testa propria e a non ritenere di seguire le regole. Infatti dopo aver festeggiato un compleanno, 12 adulti, più la prole, tutti minori, ben hanno pensato di organizzare una grigliata e così si sono recati tutti minori, si sono recati nel bosco della Maddalena, ricadente nel Comune di Casamicciola rinomata località dell’Isola d’Ischia, avendo sottovalutato che l’area è controllata dalle forze di Polizia operanti sull’Isola, allo scopo di evitare assembramenti, al fine di infrenare il propagarsi del virus da Covid-19. Nel bel mezzo della grigliata è giunta una pattuglia dei Carabinieri del nucleo Radiomobile che ha così interrotto la scampagnata, e sanzionato tutti i maggiorenni, privi della prevista mascherina, tra l’altro tutti non distanziati tra loro tanto da non creare assembramento.

Analoga situazione si è presentata ai Carabinieri della Compagnia di Marano di Napoli, che a seguito di una segnalazione giunta sull’utenza di pronto intervento, si sono recati in un noto ristorante del luogo, dove hanno trovato ben quaranta commensali intenti a festeggiare un cinquantesimo compleanno malgrado come già detto i divieti legati al contenimento del contagio. Ai militari dell’Arma, non è rimasto altro da fare che sanzionare tutti i maggiorenni presenti, invitarli a lasciare il locale e comminare al proprietario sia la sanzione da 400,00 euro e notificare la chiusura per la durata di giorni 5 del locale. Sanzionato anche il titolare del locale. Ciò sta a dimostrare che una buona fetta di cittadini, continua sottovalutare la gravità del problema sanitario, continua ad ignorare il numero dei decessi da Covid-19 che si registrano ogni giorno, e che continua a ignorare le norme basilari del rispetto delle regole e soprattutto delle persone in un paese in cui ci si definisce civili.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Print Friendly, PDF & Email

DANIELA ANNA MANZO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
it_ITItalian