SALERNITANA: CONTO ALLA ROVESCIA PER RICOMINCIARE, MA TANTI I CONTRATTI IN SCADENZA.

SALERNITANA: CONTO ALLA ROVESCIA PER RICOMINCIARE, MA TANTI I CONTRATTI IN SCADENZA.
Read Time1 Minute, 57 Second

IL CALCIO ITALIANO SOSPENSIONE A TEMPO INDETERMINATO DEI TORNEI E LO SLITTAMENTO DEI CAMPIONATI HANNO INFLUITO GIOCOFORZA SULLA GESTIONE DEI CONTRATTI DEI CALCIATORI, LA STAGIONE TERMINERÀ BEN OLTRE IL 30 GIUGNO FATIDICA DATA DI SCADENZE CONTRATTUALI E PRESTITI DA SOCIETÀ A SOCIETÀ.

DI ANTONIO GARBELLANO

L’emergenza sembra finita, ma proprio il covid-19 ha provocato un autentico e proprio terremoto all’interno del calcio mondiale. Ma veniamo al calcio italiano la sospensione a tempo indeterminato dei tornei e lo slittamento dei campionati ha influito giocoforza sulla gestione dei contratti dei calciatori infatti la stagione terminerà ben oltre il 30 giugno fatidica data di scadenze sia contrattuali sia dei prestiti da società a società quindi bisognava trovare una soluzione. Naturalmente quella che si è profilata è una situazione molto anomala che inciderà anche sul calciomercato, perché i calciatori stando al campionato regolare, si sarebbero liberati il primo luglio, come le società che hanno gran parte calciatori in rosa sia in prestito che con scadenza contrattuale 30 giugno. Ma parliamo della Salernitana che ha in organico tra prestiti e scadenze contrattuali ben 15 calciatori. In teoria quindi la Salernitana sarebbe in difficoltà ma invece proprio grazie alla maestria dei suoi dirigenti in modo particolare Fabiani questo pericolo è stato superato alla grande, prolungando i contratti ai calciatori in scadenza e prendendo accordi con le società di appartenenza dei calciatori in prestito, quindi ricordiamo i giocatori in prestito come Zizek Tarocline Lombardi, Maestro, Cicerelli e Gondo che sono della Lazio, Capezzi della Sampdoria, via Rosinski del Genova, Aia del Pisa poi Lopez, Concerto, Mantovani Russo e Rosina calciatori che avevano la scadenza di contratto 30 giugno naturalmente caso a parte per Rosina che ormai è considerato già un ex calciatore della Salernitana, dicevamo nessun problema per gli elementi in scadenza già hanno trovato accordo allargando l’analisi anche al resto della rosa. Si evince che la Salernitana ha un parco di proprietà al quanto esiguo sono 6 calciatori che hanno un altro anno di contratto 30 giugno 2021 Villa, Vannucchi, Migliorini e Proac 4 gli elementi in possesso di un contratto pluriennale di Yallo. Ad ogni buon fine la Salernitana ha gestito bene anche questa situazione di emergenza ora non resta che aspettare la prossima gara quando si ritornerà in campo e la Salernitana come già detto sfiderà il Pisa.

 

0 0
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian
it_ITItalian